AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Andrea Cortellessa
Andrea Cortellessa è nato a Roma nel 1968. Insegna Letterature comparate e Storia della Critica al DAMS dell’Università di Roma Tre. Del 1998 è Le notti chiare erano tutte un’alba. Antologia di poeti italiani nella prima guerra mondiale (Bruno Mondadori); del 2000 la monografia Ungaretti, corredata da video (Einaudi Tascabili-RAI Educational); del 2006 La fisica del senso. Saggi e interventi su poeti italiani dal 1940 a oggi (Fazi). Ha curato diversi volumi fra i quali di Giorgio Manganelli La favola pitagorica. Luoghi italiani (Adelphi 2005) e L’isola pianeta e altri Settentrioni (ivi 2006); di Giovanni Raboni La poesia che si fa. Cronaca e storia del Novecento poetico italiano 1959-2004 (Garzanti 2005), di Elio Pagliarani Tutte le poesie 1946-2005 (ivi 2006). Inoltre, in collaborazione con altri sette critici, l’antologia Parola plurale. 64 poeti italiani fra due secoli (Luca Sossella 2005). Collabora a «La Stampa» e al suo supplemento «TuttoLibri», a «L’Indice dei libri del mese», «La Rivista dei libri» e «Poesia». Per la casa editrice Le Lettere ha ideato e dirige la collana di testi italiani contemporanei fuoriformato.
SABATO 22 SETTEMBRE 2012 ORE 10:30
Ridotto del Teatro Verdi
Un'arena libera e vivace in cui si cerchera di capire cosa fa decidere di pubblicare un libro. Con Giulio MozziMichele Rossi, Chiara Valerio, Piergiorgio Nicolazzini, Jacopo De Michelis e Andrea Cortellessa. A cura di Giorgio Vasta e Marco Peano
Prenotazioni per le scuole superiori dal 3 al 18 settembre allo 0434.381602
A cura di pordenonescrive e Roland
DOMENICA 23 SETTEMBRE 2012 ORE 10:30
Ridotto del Teatro Verdi
Un'arena libera e vivace in cui si cerchera di capire cosa fa decidere di pubblicare un libro. Con Giulio Mozzi, Michele Rossi, Chiara Valerio, Piergiorgio Nicolazzini, Jacopo De Michelis e Andrea Cortellessa. A cura di Giorgio Vasta e Marco Peano
A cura di pordenonescrive e Roland
DOMENICA 23 SETTEMBRE 2012 ORE 19:30
Auditorium Istituto Vendramini
Incontro con Emanuele Trevi. intervista di Andrea Cortellessa