AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Giacomo Rizzolatti
Giacomo Rizzolatti, nato a Kiev nel 1937, è considerato l’autore di una delle principali scoperte nel campo delle neuroscienze degli ultimi decenni. Nato a Kiev da una famiglia di origini italiane.
Si iscrive alla facoltà di medicina dell’università di Padova, dove si laurea nel 1961 con una specializzazione in neurologia. Si sposta quindi a Pisa, presso l’Istituto di Psicologia diretto da Giuseppe Moruzzi. Si sposta quindi a Parma, dove diventa in breve professore di Fisiologia umana. Dal 2002 è Direttore del dipartimento di neuroscienze delle stessa universià.
Nel corso degli anni si è recato più volte  in America dove frequenta il Department of Psychology della  McMaster University di Hamilton, Ontario (Canada); il Department of Anatomy dell’University of Pennsylvania,  a Filadelfia; il Department of Computer Science and Neuroscience della University of Southern California, a Los Angeles; e il Brain Mapping Center della UCLA, sempre a Los Angeles.È stato Presidente dello European Brain Behavior Society e della Società Italiana di neuroscienze.
I suoi principali interessi scientifici riguardano i neuroni specchio, di cui è considerati, insieme a un gruppo di suoi collaboratori, lo scopritore. Si tratta di neuroni presenti nelle aree motorie e premotorie del cervello che si attivano si quando si compie un’azione, sia quando si vede compiere un’azione. I neuroni specchio assolvono a un ruolo decisivo sia nell’apprendimento per imitazione, sia nel fenomeno dell’empatia.
SABATO 22 SETTEMBRE 2012 ORE 17:00
Convento di San Francesco
Lectio Magistralis di Giacomo Rizzolatti. Introduce Matteo Rizzato