AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Silvio Ornella

Silvio Ornella è nato a Castions di Zoppola (Pordenone) nel 1958; insegna all’I.T.I.S J.F.Kennedy di Pordenone. Con il gruppo “Majakovskij” ha pubblicato l’antologia Da un vint insoterat (Biblioteca dell’Immagine, Pordenone, 2000) e Pa li’ zornadis di vint e di malstâ (Samuele ed., Fanna, Pordenone, 2016). In proprio sono uscite la plaquette Rudinàs. Detriti (GEAP, Fiume Veneto, 2001), Ùa. Uva (Biblioteca Civica di Pordenone, 2005), Paesagiu sculpìt (Grafiche Sedran, S.Vito al T., 2007), Il polver ta la mània. La polvere sulla manica (Circolo Culturale Menocchio, Montereale Valcellina, 2011), Timp in motu. Tempo incerto (Puntoacapo ed., Alessandria, 2016) Ha curato con Giuseppe Zoppelli nel 2004 un’edizione postuma delle poesie del cordenonese Luigi Manfrin, Zent de ciasa, per la Piccola Biblioteca di Autori Friulani della Civica di Pordenone. Con Manuele  Morassut ha edito l’esperimento di traduzione in friulano di poesie in italiano Una stazione. ’Na stassìon (Biblioteca Civica di Pordenone, 2014). L’autore scrive in una delle parlate del friulano occidentale.

 

MERCOLEDÌ 19 SETTEMBRE 2012 ORE 19:00
Loggia del Municipio
Letture di Silvio Ornella, Ivan Crico, Manuela Dago, Giacomo Vit, Giacomo Sandron. Presentano Roberto Cescon e Piero Simon Ostan
Crossroad of European Literature Project, in collaborazione con Vilenica Literarni Festival e Cuirt Literary Festival