AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Stefano Bartezzaghi
Stefano Bartezzaghi (Milano, 1962) viene da una famiglia di enigmisti - il padre, Piero, era un famoso cruciverbista - e come autore ha esordito con un rebus nel 1971. Collabora con «la Repubblica» con rubriche di giochi (Lessico e nuvole) e di linguistica (Lapsus). Per Einaudi ha pubblicato Sfiga all'ok Corral (1998), Lezioni di enigmistica (2001), Incontri con la Sfinge (2004), L'Orizzonte verticale (2007 e 2013), La posta in gioco (2007), il racconto Variazioni (nel volume collettivo Questo terribile, intricato mondo, 2008), Scrittori giocatori (2010), Una telefonata con Primo Levi (Fuori collana, 2012), Dando buca a Godot. Giochi insonni di personaggi in cerca di aurore (Stile libero 2012). Il suo ultimo libro è Il falo delle novità. La creatività al tempo dei cellulari intelligenti (Utet)
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2013 ORE 17:30
Palaprovincia Largo San Giorgio
Incontro con Stefano Bartezzaghi. Presenta Alessandro Mezzena Lona