AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Daniele Vicari

Daniele Vicari, nasce a Collegiove (Rieti) nel 1967. Laureatosi in Storia e critica del cinema alla Sapienza di Roma, ha collaborato in qualità di critico cinematografico con varie riviste muovendo contemporaneamente i primi passi nel mondo del cinema. Esordisce alla regia nel film collettivo Partigiani (1997) sulla lotta al nazismo e al fascismo nella cittadina emiliana di Correggio. Dal 1998, si concentra sul documentario realizzando opere su temi ambientali e sociali. Il suo primo lungometraggio è invece dedicato alle gare d’auto clandestine: Velocita' massima (2002), con Valerio Mastandrea, presentato in concorso a Venezia e vincitore del David di Donatello per la migliore opera prima. Tre anni dopo realizza L'orizzonte degli eventi, selezionato alla Semaine de la Critique di Cannes. Nel 2006, torna al documentario con Il mio paese, road-movie documentario sulle orme del leggendario documentarista Ivens, grazie al quale vince nuovamente un David di Donatello, in questo caso al miglior documentario. Nel 2008 presenta al festival di Roma Il passato è una terra straniera con Elio Germano, tratto dall'omonimo romanzo di Gianrico Carofiglio. Nel 2011 presenta Diaz al Festival di Berlino dove vince il premio del pubblico; il film viene venduto in tutto il mondo e ottiene numerosi riconoscimenti, oltre a un ottimo incasso in sala. Nel 2012 il suo documentario La nave dolce, sullo sbarco del 1991 di 20.000 albanesi al porto di Bari, viene presentato come opera fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia dove ottiene il premio Pasinetti. Insieme a un gruppo di colleghi, tra cui Valerio Mastandrea, Elio Germano e Costanza Quatriglio, ha fondato a Roma una scuola pubblica di cinema Gian Maria Volontè.

GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE 2013 ORE 11:30
Auditorium Istituto Vendramini

Incontro con Daniele Vicari. Intervista di Mauro Gervasini. Nel corso dell'incontro verranno premiati i vincitori del concorso Scrivere di cinema Premio Alberto Farassino

PRENOTAZIONI AL NUMERO 0434.520945 DAL 2 AL 17 SETTEMBRE
PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
Promosso da pordenonelegge, Cinemazero, il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani e Mymovies, in collaborazione con Alice nella città