AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Marko Kravos
Marko Kravos è nato a Montecalvo Irpino, AV, nel 1943, dove i suoi erano confinati durante il fascismo. Poeta e scrittore sloveno, vive a Trieste. Laureato in lingue e letterature slave, membro dell’Associazione degli scrittori sloveni di Lubiana, dell’associazione internazionale degli scrittori PEN (del cui centro sloveno a Lubiana fu presidente negli anni 1996-2000) e del Gruppo 85 di Trieste. Ha diretto il circolo culturale Slovenski klub di Trieste e presieduto all’Associazione circoli culturali sloveni in Italia. Dal 1970 al 1993 è stato direttore delle edizioni librarie dell’Editoriale Stampa Triestina. Poi per alcuni anni è stato docente di letteratura e lingua slovena all'Università di Trieste. Ha fatto parte di direttivi di riviste letterarie slovene e ha diretto collane di libri. Scrive poesia, prosa, letteratura per l’infanzia, critica letteraria e saggistica.Traduce in sloveno dall’italiano, croato e dallo spagnolo e dalle espressioni letterarie dialettali sia slovene che italiane (prediligendo i suoi vicini di casa: i Friulani, Triestini e Istriani). Le sue opere sono state incluse in diverse antologie di poesia triestina, slovena, jugoslava ed europea e sono tradotte in 20 lingue. Ha pubblicato 19 raccolte di poesia, due libri di prosa breve e dodici libri per l'infanzia.. Nel 1981 è stato insignito del premio nazionale sloveno Prešeren, in Italia gli è stato conferito nel 1995 il Premio Città di Novara, speciale poesia:"Tempo sensibile" (patrocinato del Presidente della Republica) e nel 2000 il premio L’Astrolabio d’oro a Pisa per la poesia e nel 2007 il premio Calabria.
SABATO 21 SETTEMBRE 2013 ORE 21:00
Loggia del Municipio

Letture di Nino De Vita, Gabriel Del Sarto, Veronika Dintinjana, Matteo Fantuzzi, Marko Kravos, Isabella Leardini, Miha Obit, Antonio Riccardi, Peter Semolič, Francesca Merloni. Presentano Roberto Cescon e Piero Simon Ostan

Crossroad of European Literature Project, in collaborazione con Vilenica Literarni Festival e Cùirt Literary Festival