AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Titos Patrìkios
Nato ad Atene nel 1928 da una famiglia di artisti e passato attraverso la resistenza antitedesca (1943-45), la guerra civile greca (1945-49) e il confino nelle isole di Makrònissos e Aghios Efstratios (1951-54) che condivise con altri intellettuali e poeti comunisti. Poesie di Patrikios sono state pubblicate in tutti i Paesi europei e in Messico, Cile, Brasile e Egitto. Due sue raccolte sono state tradotte in Francia, una in Germania e un’antologia dei suoi versi è uscita negli Stati Uniti. La resistenza dei fatti è la prima e la piú ampia antologia uscita in Italia. Dei numerosi riconoscimenti ottenuti da Patrikios si ricorda il Grande Premio di Letteratura dello Stato Greco (1994). Nel 2004 il presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi gli ha conferito l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica per il suo contributo allo sviluppo dei rapporti culturali tra l’Italia e la Grecia.
GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE 2013 ORE 18:00
Ridotto del Teatro Verdi
Incontro con Titos Patrikios e Maurizio Cucchi. Intervista di Mary Barbara Tolusso
Maurizio Cucchi non sarà presente; l’incontro si terrà ugualmente con Mary B. Tolusso e Titos Patrikios.
GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE 2013 ORE 21:00
Loggia del Municipio
Letture di Corrado Benigni, Maurizio Cucchi, Andrea Longega, Igor De Marchi, Francesca Serragnoli, Alberto Cellotto, Titos Patrikios, Francesco Targhetta, Mary Barbara Tolusso. Presentano Roberto Cescon e Piero Simon Ostan
Crossroad of European Literature Project, in collaborazione con Vilenica Literarni Festival e Cùirt Literary Festival
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2013 ORE 11:30
Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni
Incontro con Michele ObitTitos Patrikios, Gregor Podlogar e Adam White
Crossroad of European Literature Project, in collaborazione con Vilenica Literarni Festival e Cùirt Literary Festival