AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Krzysztof Zanussi
Regista cinematografico, televisivo e teatrale. Considerato il caposcuola della "terza generazione" di cineasti polacchi, dopo alcuni film per la televisione ha realizzato nel 1968 Struktura krysztalu (La struttura di cristallo). Il dissidio tra passato e presente, l'incomunicabilità, la morte, la ricerca di valori che diano un significato alla vita, sono i temi costanti di tutte le sue opere. Tra le più significative: Žycie rodzinne ("Vita di famiglia", 1971); Za ściana (Dietro la parete, 1971); Illuminacja (Illuminazione, 1973); Bilans kwartalny (Bilancio trimestrale, 1975); Barwy ochronne (Colori mimetici,1976); Spirala (Spirale, 1978); Wege in der Nacht (Sentieri nella notte, 1979); Constans ("La costante", 1980); Kontrakt(Contratto di matrimonio, 1980); From a far country (1981); Rok spokoinego slonca (L'anno del sole quieto, 1984, Leone d'oro a Venezia); Dotkniecie ("Il tocco", 1992); Persona non grata (2005); Il sole nero tartto da un testo di Rocco Familiari (2007);Serce na dloni (And a warm heart, 2008); Zanussi è inoltre autore di alcuni saggi teorici sul cinema (On editing an amateur film, 1968; Discourse on an amateur film, 1978) e del testo autobiografico Time to die (1999; trad. it. 2009).
Ha un consolidato sodalizio intellettuale con l'autore Rocco Familiari del quale ha messo in scena: " Il Presidente" , nel 1992, con Raf Vallone, del quale ha realizzato anche una versione per la Tv polacca con Jerzy Trela, " Herodias e Salome" nel 2000, " L'odore " in russo, a Perm, nel 2011.
VENERDÌ 19 SETTEMBRE 2014 ORE 19:00
Convento di San Francesco
Dialogo con Rocco Familiari e Krzysztof Zanussi. Modera Viviana Piccolo
In collaborazione con Circolo della Cultura e delle Arti di Pordenone