AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Valerio Cuccaroni
Valerio Cuccaroni insegna lettere al liceo “Galileo Galilei” di Ancona. Collabora con giornali e riviste, come «Le Monde Diplomatique - il manifesto», «Poesia», «Il Resto del Carlino», «Prima. Economia società lavoro» e «Argo». Ha curato i volumi La parola che cura. Laboratori di scrittura in contesti di disagio (ed. Mediateca delle Marche, 2007), L’Italia a pezzi. Antologia dei poeti italiani in dialetto e altre lingue minoritarie tra Novecento e Duemila (con M. Cohen, G. Nava, R. Renzi, C. Sinicco, ed. Gwynplaine, coll. Argo, 2014) e Guido Guglielmi, Critica del nonostante (ed. Pendragon, 2016). Ha pubblicato il libro L’arcatana. Viaggio nelle Marche creative under 35 e tradotto Che cos’è il Terzo Stato? di Emmanuel Joseph Sieyès, entrambi per le edizioni Gwynplaine. È codirettore artistico del poesia festival “La Punta della Lingua” e presidente dell’associazione Nie Wiem.
VENERDÌ 19 SETTEMBRE 2014 ORE 18:30
La Libreria della Poesia

Incontro con Valerio Cuccaroni, Giuseppe Nava, Rossella Renzi, Christian Sinicco, Domenico Brancale, Biagio Guerrera, Annalisa Teodorani