Convento di San Francesco
L'Italia e la geopolitica
Venerdì
15 Settembre 2017
ore 09:30

Incontro con Lucio Caracciolo. Introduce e coordina Guglielmo Cevolin

PRENOTAZIONI PER LE SCUOLE SUPERIORI SOLO ON LINE. SARA’ ATTIVO IL TASTO “PRENOTA” DALLE ORE 8.00 DI LUNEDI’ 4 SETTEMBRE ALLE ORE 18.00 DI LUNEDI’ 11 SETTEMBRE

VARIAZIONE: Lucio Caracciolo non sarà presente all'incontro e sarà sostituito da Fabrizio Maronta, redattore e responsabile delle relazioni internazionali di Limes

L’Italia è un paese strategico che si rifiuta di esserlo, adolescente geopolitico. I terremoti geopolitici nel Mediterraneo e all’Est, il progetto cinese della via della seta e i flussi migratori pongono il problema di una Nazione che stenta a convivere con la propria collocazione geografica. Eppure diversi fattori mettono in evidenza la possibilità dell'Italia di essere protagonista nelle relazioni internazionali. E' il momento di pensare al rapporto tra l'Italia e la geopolitica.
Nel corso dell'incontro il Circolo della Stampa di Pordenone conferirà a Lucio Caracciolo il titolo statutario di socio onorario.

In collaborazione con Historia Gruppo Studi Storici e Sociali Pordenone e del Limes Club PN UD VE, con il Circolo della Stampa di Pordenone e con l’Ordine dei giornalisti FVG

PARTNER
LUOGO
Convento di San Francesco
Piazza della Motta, 2
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da