Ridotto del Teatro Verdi
Un'impresa libera...costi quel che costi
Giovedì
14 Settembre 2017
ore 19:00

Reading a due voci di Paolo BrigugliaAnna Lapini

La libertà di fare impresa declinata come libertà dal racket, dalla corruzione, dall'usura, dalla contraffazione, dalla violenza, attraverso una selezione di testi - da Tahar Ben Jelloun a Roberto Saviano, dalla lettera di Libero Grassi al “caro estortore” ai brani di  "Appalermo Appalermo" di Carlo Loforti – letti da Paolo Briguglia, uno dei più espressivi e brillanti interpreti del cinema italiano attuale, in un percorso guidato da Anna Lapini, incaricata per la legalità di Confcommercio Imprese per l’Italia .

 

PARTNER
LUOGO
Ridotto del Teatro Verdi
Via Roma 2
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da