AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Jean-Luc Nancy
Jean-Luc Nancy, nato nel 1940, è sicuramente una delle figure più interessanti sullo scenario filosofico immediatamente successivo a Lévinas, Foucault, Derrida e Deleuze. Per sottolineare l’importanza di questa “figura di classico vivente” (Marco Vozza), Derrida ha a lui dedicato un voluminoso libro (Le toucher. Jean-Luc Nancy, 2000) e, nel corso del 2002, il Collège International de Filosofie ha in suo onore organizzato un convegno intitolato Sens en tous sens (Il senso in tutti i sensi). Nancy è stato docente di filosofia presso le università di Strasburgo e di San Diego. Ha subito un trapianto cardiaco e vive con il cuore di una giovane donna, cosa di cui parla nel libro L’intruso (2000). Fra i suoi titoli: L’esperienza della libertà (1988), Il corpo (1992), Essere singolare plurale (1996). In Italia è stato pubblicato da Bollati Boringhieri, Donzelli, Cortina, Cronopio.