CGN e pnlegge premiati da Palo Alto

Il "Positive Future Vision" della Scuola di Palo Alto, è stato assegnato al Gruppo pordenonese per il progetto di esplorazione culturale “Il FUTURO è oggi”, realizzato in questi due anni con la Fondazione Pordenonelegge.it

Fare della positività il valore fondante della propria azienda, oltre ad essere motore di produttività, premia.
E premia per il quarto anno consecutivo la pordenonese Servizi CGN, primo gruppo italiano nella consulenza fiscale, sviluppo software e formazione per professionisti, che è salita ben due volte sul palco del Positive Business Award 2017.

Il premio, creato e organizzato dalla Scuola di Palo Alto, la principale business school italiana non accademica, nonché referente nazionale della Positive Education, è nato con l’obiettivo di celebrare aziende, organizzazioni, imprenditori e manager che adottano la positività quale valore strategico per innovare, distinguersi e crescere assieme alle proprie risorse. Tra le numerose aziende partecipanti (Ikea, Linkedin e Thun tra le altre) la giuria ha individuato nel Gruppo Servizi CGN la migliore espressione di questa cultura in ben due categorie: business network e future vision.



Nella suggestiva cornice dello Spazio Gessi a Milano, la consegna dei premi: il Positive Business Network” e il “Positive Future Vision”.
Il "Positive Future Vision" è stato assegnato al Gruppo pordenonese per il progetto di esplorazione culturale “Il FUTURO è oggi”, realizzato in questi due anni con la Fondazione Pordenonelegge.it.
La conoscenza è il vero motore del progresso ed è per questo che favorirla in ogni modo è il più oculato degli investimenti. Partendo da questa consapevolezza Servizi CGN si è fatta da qualche anno promotrice attiva di un modello di responsabilità sociale di impresa che, in ambito culturale, ha creato una rete di relazioni solide e durature con le istituzioni locali, nella consapevolezza che la cultura sia la risorsa attraverso la quale costruire lo sviluppo dell’impresa, far crescere le persone e il territorio, favorire la creatività e la circolazione di idee.