Censimento dei poeti

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Saragei Antonini

Saragei Antonini è nata a Catania il 28 Aprile 1973. Nel 2000 pubblica la raccolta di poesie ”Il cerino soggetto” casa editrice La Vita Felice, nel 2004 “L’inverno apre un ombrello in casa” casa editrice Prova d’Autore e nel 2010 “Sotto i capelli una nave” Edizioni Forme Libere.
Sue poesie sono nelle antologie ”La comunità dei vulcani” (quaderno siculo-polacco di poesia, 2006) casa editrice GBM, “Dedica d’amore” edita da Prova d’Autore, 2007 e “Il ricatto del pane” edizioni CFR 2013.
Nelle riviste “I racconti di Luvi”, “Lunarionuovo”, “Foglio d’aria”, “La terrazza” (dicembre 2010, edizioni Novecento), e “Laspro”, 2011.
In rete, in “Compitu re vivi”, “Blanc de ta Nuque” e nelle “Edizioni Neve”. È uno dei redattori della casa editrice incerti editori.


E-mail: [email protected]

Sito web: www.setteanelli.blogspot.it

Una lunga piega nel foglio

l’orizzonte del momento

qualche cerchio di fumo esce dalla bocca

è proprio una frase che passa

una frase fantasma

ed io non ci credo

vedo finestre su cui batte il sole

l’azzurro principe

la nuvola bianca

a questo deve credere

il mio stile rana non è perfetto.


Questionario

  • 1. In quale città hai studiato?
    Catania -
  • 2. Vivi in una città diversa da quella in cui sei nato? Per quale motivo?
    No -
  • 3. Scrivi o hai mai scritto nella parlata, nel dialetto o nella lingua minore (scegli la definizione che preferisci) del luogo in cui sei nato e/o è avvenuta la tua formazione?
    Due, tre volte -
  • 4. Quali studi hai intrapreso? Cosa hai studiato?
    Istituto Tecnico Commerciale - Ragioneria -
  • 5. La tua laurea o il tuo titolo di studio hanno a che fare con il lavoro che svolgi?
    No -
  • 6. Svolgi un lavoro che ha, in qualche misura, a che fare con la tua attività di poeta?
    Tutto quello che svolgo nella vita ha a che fare con la scrittura -
  • 7. Quali lingue conosci?
    Inglese - Francese -
  • 8. A quali lingue accedi in originale per leggere le poesie?
    Francese - Inglese -
  • 9. Che cosa pensi dell’insegnamento della poesia nella scuola?
    Dovrebbe insegnarsene di più -
  • 10. Al di là dell’interesse legato alle tue esigenze di informazione, ti piace leggere libri di poesia?
    Sì -
  • 11. Puoi quantificare il numero annuale?
    Venti -
  • 12. Quale genere di altri libri ami leggere?
    Romanzi -
  • 13. Qual è il tuo rapporto con la letteratura classica antica (greca e latina)?
    Purtroppo lontano -
  • 14. E con i classici dell’Otto e Novecento?
    Buono -
  • 15. Quali sono i poeti della tradizione novecentesca che ritieni essenziali per la tua formazione poetica? Per quali motivi?
    Wislawa Szymborska - Amelia Rosselli -
    Semplicità e profondità -
  • 16. E quali sono le tre opere poetiche pubblicate a partire dal 2000, e scritte da poeti nati dagli anni ’70 in poi, che per te sono particolarmente importanti?
    " Abbonato al Programma delle Nuvole " di Giampaolo De Pietro -
  • 17. Ti occupi di promuovere la letteratura e la poesia attraverso iniziative pubbliche?
    No -
  • 18. Quale ruolo hanno la rete e i social network nel tuo occuparti di poesia?
    Di conoscenza -
  • 19. Hai un blog?
    Sì -
  • 20. Collabori per riviste on line e/o cartacea?
    No -
  • 21. C’è, nella tua opinione, spazio per un ruolo pubblico del poeta nella società di oggi?
    Ce ne vorrebbe -
  • 22. Conosci realtà diverse dalla nostra, per quanto riguarda il ruolo pubblico dei poeti, fuori d’Italia?
    No -
  • 23. Pensi che si potrebbe intervenire sulla politica culturale attuale e, se sì, in quale modo?
    Sì - prima di tutto cambiare persone -