Censimento dei poeti

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Marilena Renda

Marilena Renda è nata a Erice nel 1976, ha vissuto a Roma e Palermo e vive a Milano, dove insegna, scrive e traduce. È laureata in Lingue e ha conseguito un dottorato in Italianistica con una tesi su ebraismo e letteratura nel ‘900. Nel 2010 è uscita per Gaffi la monografia: Bassani, Giorgio. Un ebreo italiano e nel 2012 per dot.com press il poema Ruggine. Collabora a doppiozero, Alfabeta2 e Bookdetector.


E-mail: [email protected]

Bambina di cenere, la fine è arrivata,
bambina morente, tartaruga smarrita
nel solco della polvere tu spegni le dita.
Bevi succo di piante da una lancia
spezzata, figlia orfana di terra bruciata.

Lasci la nave priva di tutto, lasci la pelle
che è un teatro muto, bambina molle
dal ventre asciutto, ago della battaglia
sul dorso dell’onda cucita, bambina perduta,
di infinito niente, come erba, coperta.

 

 

(Da Ruggine)