Censimento dei poeti

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Domenico Brancale

Domenico Brancale è nato il 5 giungo 1976 a Sant’Arcangelo (Basilicata). Vive a Bologna e Venezia. Ha pubblicato: Cani e porci (2001, Ripostes), L’ossario del sole (Passigli, 2007), Controre (Effigie, 2013), incerti umani (Passigli, 2013). Ha curato il libro Cristina Campo In immagini e parole (Ripostes, 2002), e tradotto Cioran, Michaux, John Giorno, Claude Royet-Journoud, Victoria Xardel.



uno come me pensa di andare oltre

uno come me è già morto





Non oso pensare

alla foglia che stride nelle ossa


dove sei


ancora una volta sei

il reggimento della mia impazienza

il fuoco della lingua

che veglia sul nostro accordo


tutto può essere



noi siamo la nostra mancanza







da L’ossario del sole