Censimento dei poeti

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Matteo Veronesi

A voi tutto mi dono


Io ho versato la critica

nella poesia, la poesia nella critica –

gelo nel fuoco, luce in corona di tenebre

anima e sangue in simulacro, immagine

conversa nel suo specchio


Fatemi vostro, raccoglietemi intero

da queste accese spoglie –

cercatemi, capitemi

o dimenticatemi, datemi

l'estrema verità del silenzio e del sonno

come dita pietose su iridi vacue

su consumate palpebre


E tu, dea, perdonami

perché in acre inchiostro mutai

il latte della madre, il seme

luminoso del padre in parole di cenere –

e il sangue in gemma, in effigiato gelo

ogni respiro e ogni abbraccio

e in segno il canto, e il tempo in forma immobile