Censimento dei poeti

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Ambra Zorat

Ambra Zorat, nata a Trieste nel 1978, è cresciuta ad Aquileia (UD). Dopo essersi laureata in Lettere Moderne all’Università di Trieste, ha continuato gli studi alla Sorbona di Parigi dove ha preparato un dottorato di ricerca sulla poesia femminile italiana contemporanea. Attualmente vive a Parigi e insegna all’Università di Digione. Sue poesie sono state pubblicate nell’opera collettiva Gli Ammutinati (Trieste, 2000) e nell’antologia Via dal freddo (a cura di Marina Giovannelli, Udine, 2006). Un libro d’artista con suoi versi e un’opera di Gina Morandini è uscito per Pulcinoelefante nel 2006.


E-mail: [email protected]

Anche se fuori il buio è ancora in agguato
 

lentamente inizia il rito quotidiano:
 

le briciole e la luce sopra il tavolo
 

un cerchio di caffè accanto al lavandino
 

e ai piedi dei calzini giallo portorico.

 

 

Così giro il tempo nel latte
 

ma poi impaziente pianto lo sguardo di fuori
 

dietro il riflesso di noi alla finestra
 

la pece stagna e il sole non si alza
 

mentre tu senza motivo ripeti il mio nome
 

solo per sentirci ruotare ancora nella stanza.