Censimento dei poeti

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Simone Consorti

Simone Consorti è nato nel 1973 a Roma, dove vive e insegna materie letterarie i n un Istituto superiore. Ha esordito con il romanzo "L'uomo che scrive sull'acqua 'aiuto'"(Baldini e Castoldi 1999, Premio Linus). Ha pubblicato di seguito i romanzi "Sterile come il tuo amore"(Besa, 2008), "In fuga dalla scuola e verso il mondo"(Hacca 2009) e "A tempo di sesso"(Besa, 2011). Le sue poesie, pubblicate i n parte per Aletti(2010), sono raccolte in due ebook: "Perché ho smesso di scriverti versi" e "Gli amanti bendati"


E-mail: [email protected]

Sto diventando me stesso

Sto diventando me stesso

non ho bisogno di uno specchio per vederlo

Sta accadendo proprio adesso

e non c'entra con come mi sento

Tra poco sarò un sasso

immobile e incapace

di fare un solo passo

Non mi aspettare più in là

o domani

non dirmi di stringere

o aprire le mani

o stropicciare gli occhi

davanti al mare immenso

perché sto diventando me stesso