GLI SCOMPARSI

Maria Grazia Calandrone

Collana Gialla Oro edita da LietoColle e Fondazione pordenonelegge.it


Maria Grazia Calandrone
Gli scomparsi. Storie da Chi l’ha visto?
Ha cercato con l’asprezza di un reduce
che il canapo selvaggio del suo cuore incominciasse a cedere
nell’abbraccio di una creatura fluviale anch’essa
traumatizzata (acqua
ingiuriata a fondo) per liberarci insieme, dato il mare
che tra i ferri e la luce si intravede. Vento (il museo
straripato del vento) e odore, la carcassa
sulla riva del fiume
non somiglia che al vento, al muschio liminare sulla corda
ondosa. Il suo corpo è una statua bagnata che ricomincia
dalla metodicità dell’impasto
perché l’amore imita l’amore non la morte.
(…)