TRADURRE LA NARRATIVA 2016

Tradurre la Narrativa, il corso di traduzione di pordenonescrive avviato lo scorso autunno, inaugura una serie di laboratori di approfondimento sulla traduzione letteraria, guidati da importanti traduttori italiani e dedicati al lavoro sui testi di grandi autori classici e contemporanei. Due gli appuntamenti prima dell’estate:

(Ri)Tradurre i classici – The Great Gatsby di Francis Scott Fitzgerald
Laboratorio di traduzione con Franca Cavagnoli
6 -7 maggio 2016
Programma
Nella prima parte del laboratorio verranno esaminati alcuni aspetti propedeutici al lavoro di traduzione traduttivo, quali la ricerca della dominante del testo e della strategia traduttiva più adatta al classico in esame, senza dimenticare l’individuazione del lettore di riferimento. Verrà inoltre analizzato lo stile e la struttura del romanzo di Fitzgerald.
La seconda parte sarà invece dedicata a un vero e proprio laboratorio che vedrà i corsisti come protagonisti. Si lavorerà infatti all’analisi e al confronto delle traduzioni di alcuni brani del romanzo The Great Gatsby, che i partecipanti avranno precedentemente preparato. I brani da tradurre verranno inviati al momento dell’iscrizione.

Brief Interviews with Hideous Men. Tradurre David Foster Wallace
Laboratorio di traduzione con Giovanna Granato
10 -11 giugno 2016, Pordenone
Programma
Il seminario sarà introdotto da una breve analisi dello stile narrativo di David Foster Wallace, geniale maestro di stile della più recente prosa americana, per rendere trasparente il processo di ricognizione del testo da effettuarsi prima della traduzione.
Nella seconda parte si passerà al lavoro concreto di analisi e confronto di alcuni brani esemplificativi dello stile wallaciano precedentemente tradotti dai partecipanti. I brani da tradurre, tratti dalla raccolta di racconti Brief Interviews with Hideous Men (1999) e dal romanzo incompiuto The Pale King (2011), verranno inviati al momento dell’iscrizione.


(Ri)Tradurre i classici – The Great Gatsby di Francis Scott Fitzgerald
con Franca Cavagnoli
venerdì 6 maggio ore 15.00 – 19.15
sabato 7 maggio ore 9.00 – 13.15
presso la Sala meeting del Best Western Park Hotel, Via Mazzini 43, Pordenone

Brief Interviews with Hideous Men. Tradurre David Foster Wallace
con Giovanna Granato
venerdì 10 giugno ore 15.00 – 19.15
sabato 11 giugno ore 9.00 – 13.15
presso la Sala meeting del Best Western Park Hotel, Via Mazzini 43, Pordenone

ORARI E SEDE


(Ri)Tradurre i classici – The Great Gatsby di Francis Scott Fitzgerald
con Franca Cavagnoli
venerdì 6 maggio ore 15.00 – 19.15
sabato 7 maggio ore 9.00 – 13.15
presso la Sala meeting del Best Western Park Hotel, Via Mazzini 43, Pordenone

Brief Interviews with Hideous Men. Tradurre David Foster Wallace
con Giovanna Granato
venerdì 10 giugno ore 15.00 – 19.15
sabato 11 giugno ore 9.00 – 13.15
presso la Sala meeting del Best Western Park Hotel, Via Mazzini 43, Pordenone

QUOTA DI ADESIONE E REQUISITI DI ISCRIZIONE


La quota di adesione a ciascun workshop è €180,00.
L’adesione dovrà essere inviata entro:
Giovedì 28 aprile: (Ri)Tradurre i classici – The Great Gatsby di Francis Scott Fitzgerald.
Venerdì 27 maggio: Brief Interviews with Hideous Men. Tradurre David Foster Wallace.
Al momento dell’iscrizione verranno inviati i testi da tradurre e preparare per il workshop.
Ciascun laboratorio prevede un numero minimo di 10 partecipanti
Requisiti
È necessaria una buona conoscenza della lingua inglese

I DOCENTI


Franca Cavagnoli ha pubblicato i romanzi Una pioggia bruciante (Frassinelli 2000; Feltrinelli Zoom 2015), Non si è seri a 17 anni (Frassinelli 2007) e Luminusa (Frassinelli 2015); i racconti Mbaqanga (Feltrinelli 2013) e Black (Feltrinelli 2014); i saggi Il proprio e l’estraneo nella traduzione letteraria di lingua inglese (Polimetrica 2010) e La voce del testo (Feltrinelli 2012, Premio Lo straniero). Ha tradotto e curato opere, tra gli altri, di Burroughs, Coetzee, Fitzgerald, Gordimer, Mansfield, Morrison, Naipaul, Twain. Collabora al «manifesto» e ad «Alias». Insegna traduzione presso l’ISIT e l’Università degli studi di Milano. Nel 2010 ha vinto il premio Fedrigoni – Giornate della traduzione letteraria. La sua nuova traduzione del Grande Gatsby di F.S. Fitzgerald (2011) ha avuto il premio Von Rezzori per la traduzione letteraria. Nel 2014 ha ricevuto il Premio nazionale per la traduzione del Ministero dei Beni Culturali.

Giovanna Granato è nata al sud, è cresciuta al nord e vive al centro dell’Italia. Parafrasando Flannery O’Connor, non è mai stata altrove che traduttrice. Si è laureata a Torino con una tesi di traduzione e ha frequentato la SETL di Magda Olivetti, dove ha imparato tante cose da Giuseppe Pontiggia, Valerio Magrelli e Ottavio Fatica. Ha lavorato per Theoria, Einaudi, Instar Libri, Adelphi, Mondadori, Bompiani, Minimum Fax, Il Saggiatore, traducendo, fra gli altri, Michael Ondatije, Geoff Dyer, David Foster Wallace, Ann-Marie MacDonald, Tim Parks, Flannery O’Connor, Michel Faber, Martin Amis, Richard Powers, Graham Greene, Norman Mailer, Alan Hollinghurst, Edna O’Brien.

FORM PER L'ISCRIZIONE



File word o pdf del peso massimo di 2 MB, nominato con i tuoi dati personali come segue: cognome_nome.doc (o .pdf) senza inserire spazi, accenti o apostrofi
(Ri)Tradurre i classici – The Great Gatsby di Francis Scott Fitzgerald
Brief Interviews with Hideous Men. Tradurre David Foster Wallace


* campi obbligatori
** per compilazione fattura
* Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa privacy sul trattamento dei dati D.Lgs. n.196/03.
* Dichiaro di aver preso visione e di accettare le condizioni per l'adesione.