A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Andrea Rosato

Andrea Rosato

Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato, trentasette anni, di origini pugliesi, coniugato, con una figlia. Laureato in Giurisprudenza il 10 febbraio 2010 presso l’Università del Salento con votazione 110/110 e lode. Abilitato alla professione forense.
Dopo aver superato il concorso, nel dicembre 2012 inizia la frequenza del 103° corso di formazione per commissari della Polizia di Stato presso la Scuola Superiore di Polizia, durante il quale consegue il Master di II° Livello in Scienze e management della Sicurezza.
Al termine del corso biennale di formazione viene assegnato presso la Questura di Taranto dove assume dapprima l’incarico di funzionario addetto all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e, dopo alcuni mesi, quello di vice dirigente della Squadra Mobile.
A partire dal marzo 2016 assume l’incarico di responsabile del centro d’identificazione hot – spot di Taranto istituito in prossimità del Porto Mercantile della città jonica dirigendo numerosi servizi di ordine pubblico in occasione dell’approdo di barche con a bordo centinaia di stranieri. Dal 1 dicembre 2016 assume l’incarico di Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Grottaglie (TA).  Dal 19 aprile 2021 dirige la Squadra Mobile della Questura di Pordenone.

Carocci Luca Rosato Andrea Bucchieri Annalisa Barison Emanuele De Vita Giulio
Nel nostro tempo

Onorata sanità - Il commissario Mascherpa arriva a Pordenone

Incontro con il questore di Pordenone Luca Carocci, il capo della Squadra Mobile Andrea Rosato e Annalisa Bucchieri, direttore di Poliziamoderna, editore. Con la partecipazione straordinaria di Emanuele Barison, storico disegnatore di Diabolik e Zagor, che eseguirà un dressing live per la manifestazione. Modera Giulio De Vita

Prenota
Torna indietro

Attendere prego...