La Fondazione
Il Festival

Dal 30 settembre torna la programmazione della PNLEGGETV

28 settembre 2022

È in arrivo il palinsesto 2022 della PNLEGGETV, un service dedicato al pubblico di ogni latitudine, che potrà scoprire o ritrovare alcuni dei più grandi eventi della 23^ edizione di pordenonelegge Festa del Libro con gli Autori, che si è chiusa lo scorso 18 settembre. Una seconda vita digitale del festival con fruizione per tutti da remoto, un vero e proprio canale culturale TV, con un palinsesto che include voci fra le più rappresentative della letteratura italiana e internazionale: ci sono infatti William Darlymple e Jhumpa Lahiri, Jeffery Deaver e Maurizio De Giovanni, Massimo Recalcati, Viola Ardone, Flavio Caroli, Silvia Avallone, Radka Denemarková, Carlo Lucarelli, Telmo Pievani, Carlo Ginzburg, Roberto Battiston, Enrico Galiano e poi Lillo, Natalino Balasso, Massimo Cirri. Da venerdì 30 settembre appuntamento dunque con il palinsesto della PNLEGGETV 2022 e le sue 14 videoproduzioni: l’accesso è semplicissimo, basta connettersi nella giornata del 30 settembre alla homepage pordenonelegge.it e cliccare sul banner nero della Tv, oppure accedere ai profili Facebook e YouTube di pordenonelegge. E sono in fase di caricamento anche le oltre 200 tracce audio degli incontri 2022 ascoltabili sui maggiori canali podcast disponibili in rete (spotify, google podcast e itunes).

Nel dettaglio, il pubblico della PNLEGGETV potrà seguire il racconto dello storico e saggista William Dalrymple, Premio Hemingway 2015, lungo “l'inarrestabile ascesa della Compagnia delle Indie Orientali”: una vicenda che sarà che spiega a quali estremi è potuto arrivare in passato il dominio incontrollato di una gigantesca corporation. Intorno al nostro tempo, in un dialogo “sull’orlo dell’Europa” si confronteranno una delle più note scrittrici ceche contemporanee, Radka Denemarkovà, e Silvia Avallone, autrice di riferimento e voce di grande sensibilità. Dei suoi nuovi “Racconti romani” ci parlerà la scrittrice Jhumpa Lahiri, vincitrice della 15^ edizione del Premio Crédit Agricole FriulAdria “La storia in un romanzo”. Nel segno del giallo, e di una storia che scava negli ingranaggi del potere si confrontano due grandi firme del noir italiano e internazionale, Maurizio De Giovanni e Jeffery Deaver, mentre delle risorse del pianeta ai tempi del cambiamento climatico ci parleranno Roberto Battiston e Telmo Pievani. Giallo anche il filo rosso del nuovo libro di Carlo Lucarelli, un’indagine affascinante sui “cold case” della storia dal Rinascimento ai nostri giorni, E ancora si parlerà di scuola con il ‘prof’ che piace ai ragazzi, lo scrittore Enrico Galiano, ci addentreremo nelle storie raccontate da Viola Ardone, con la sua “Oliva Denaro”, e da Carlo Ginzburg, che a 40 anni dalla prima edizione ripropone la sua celebre “Indagine su Piero”. Flavio Caroli e Maurizio Cucchi, in un happening coinvolgente affiancheranno a opere di grandi artisti del panorama internazionale del Novecento (Pollock, Burri, Bacon...) un testo poetico inedito. E Massimo Recalcati dimostrerà che il logos biblico e la psicoanalisi sono tutt’altro che inconciliabili, semmai inscritti uno nell’altra. Ci sarà spazio per lo humour e molti sorrisi, sulla PNlegge TV, grazie a un autore speciale, Pasquale Petrolo – per tutti Lillo – e al suo “Posaman & friends”. E saranno irresistibili le atmosfere di Carnediromanzo, il Rave letterario di e con Natalino Balasso e Massimo Cirri, tornate quest’anno a pordenonelegge, dove sono da anni uno dei momenti più attesi del pubblico della Festa del Libro.

 

torna indietro

Attendere prego...